Vicino a Leo

Quando ho perso Leo ero convinto che non l’avrei mai ritrovato…Poi ho aperto il blog e, in qualche modo, mi sono riavvicinato a lui. Raccontarvi alcuni episodi della sua vita mi ha fatto ricordare perché siamo tanto legati… Leo è molto più di un animale domestico… È una sfida! Per non dimenticare che l’istinto vale più della ragione e che a volte bisognerebbe dare più ascolto alla propria natura, questo post è dedicato a tutti coloro che sono alla ricerca delle emozioni più autentiche, perché sono le uniche che non dimenticheremo mai.

Tag: , ,

17 Risposte to “Vicino a Leo”

  1. Francesco Says:

    Allora questo prodotto? Quando lo svelate? Dai che son curioso… gli slogan compaiono già da un po’…

  2. lulù Says:

    vai, ragazzi, ci siamo..tutti pronti x il lancio pubblicitario!!!peccato però..leo era un pò tutti noi…

  3. lisa Says:

    ABBIAMO TROVATO LEOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!! MA X LA PAURA SIAMO SCAPPATE SCUSACI

  4. michele e elisa Says:

    L’abbiamo visto! Era insieme al magnifico rettore al Politecnico di Torino!!! Voleva il suo Profumo….

  5. Stefano Deliperi Says:

    Bravi ! Bellissima azione di guerrilla marketing ! A Cagliari le vie sono da giorni piene dei volantini di Leo. Solo che di leopardi non c’è traccia, purtroppo. Ci sono invece tanti “giaguari” e tanti “amici dei giaguari”. Anche questi fanno marketing, ma è molto meno simpatico. W il leopardo Leo, abbasso gli “amici dei giaguari” ! Ciao!

  6. Umma Says:

    Io ho visto Leo Gullotta..vale uguale??

  7. Matteo Says:

    Sono un macellaio e ho dato una bistecca a Leo per simpatia. Era sporco ed affamato.
    Però adesso esagera! Si presenta 3 volte al giorno con coltello e forchetta!!!

    Torna a casa LEO!!!

  8. alessio Says:

    ieri 9/5/08 un signore al piANETA VERDE HA DETTO CHE C ERA UN LEOPARDO POI HO SAPUTO DI QUESTA STORIA XKE C ERA UN VOLANTINO CON SCRITTO SMARRITO
    LEO è UN ADORABILE CUCCIOLO DI LEOPARDO ama mangiare carne al sangue è curioso giocherellone ecc provi a cercaRLO AL PIANETA VERDE CIAO ALESSIO

  9. ema Says:

    anche io ho visto leo…da una settimana ormai io e le mie amiche lo abbiamo ospitato in casa….sai dorme in cucinotto, all’inizio quelli della portineria hanno fatto delle storie, poi hanno capito e lo hanno accettato….sai, è molto simpatico……
    il problema è che qualcuno deve pagarmi il conto dal macellaio….mangia 8 bistecche iol giorno…dice di non voler tornare a casa x ora..vuole fare il tour in italia….dice che il sud lo ha già visitato..attualmente è in toscana….ha detto lunedì prende il treno vuole esplorare la liguria…sai è un pò bianchino vuole prendere il sole…prima o poi ha detto che torna a casa xò…

  10. Giovanni esperto aste immobiliari Says:

    Oggi ero al ristorante a Roma, è una persona, vicina di tavolo, per tutto il tempo ha parlato al suo amico di questa triste vicenda, l’amico credeva che stesse scherzando, e allora per dimostrargli che leo si è perso veramente, si è alzato, ha preso la macchina è dopo circa 33 minuti è tornato con un manifesto del povero leo.
    Credo che prima, o poi se esistono altre persone così Leo sarà ritrovato.

  11. Mariella Says:

    sicuramente si è ficcato in un parco protetto per prendersi una vacanza anche lui!se è lì, in uno dei parchi italiani, lo trovo di sicuro!

  12. Mah!!! Says:

    Inutile esprimervi la mia perplessità su questa storia..non sono ancora riucito a capire il senso di tutto ciò..nella mia profonda ignoranza!!Chi è Leo?Cosa sta a significare?

  13. Mah!!! Says:

    Non avevo letto alcuni post..ecco perchè non capivo(anche se non era molto credibile)!Trovata geniale!:)

  14. Simone Says:

    Preso! Automobile!! Ci sono già anche i cartelloni per strada. Bhe che dire? Complimenti davvero per la stupenda operazione: l’ idea è stata geniale e il colpo d’ occhio che davano quei volantini… come posso dire? Fulminante!! Davvero troppo bravo/i al livello della pubblicizzazione di J.J. Abrams per Cloverfield o di quella folle per The blair witch project, non scherzo!! (a parte l’ errore delle foto di ghepardo qui sul sito…).
    Complimenti davvero spero facciate strada… Nella carriera oltre che col Cherokee!!
    Un salutone.
    Simone.

  15. francesca Says:

    Certo è un pò triste che sia un’automobole……. per chi segue l’istinto??? In genere più per chi ha i soldoni e non sa come spenderli…
    Insomma, che fosse una trovata pubblicitaria era abbastanza chairo, ma il jeppone mi fa proprio un pò di tristezza…. speravo fosse almeno, non so… un campo avventura??!!

  16. Anna Says:

    onestamente anche io all’inizio credevo fosse una cavolata x indurre la gente ad andare su questo sito,poi x curiosità ci sono andata ed ho capito che era tutto vero!!!!!! sono ancora sconvolta! tu di dove sei? dove hai visto leo l’ultima volta??? io sono di roma,abito alla balduina e se sei di queste parti forse sò dov’è leo… qui vicino c’è una pineta enorme totalmente selvaggia dove prima c’era un campo nomade è sul serio enorme! potrebbe essere quasi certamente lì è davvero una foresta cittadina quel posto!

  17. erika Says:

    Povero leo!
    Ma lo hai ritrovato?cm sta?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: